Tutto nasce dalla Materia, l’arte materica di Vito Spada.

Avanguardista del materico in Puglia e nel Meridione d’Italia, Spada rappresenta il coraggio, la voglia, lo stimolo ad andare avanti nelle sperimentazioni dei materiali, con infusioni e fusioni su tela dei più nobili metalli legati ai materiali di riciclo. L’utilizzo dell’arte con l’implementazione della tecnica.

Un elenco di critiche ricevute all’arte di Vito Spada.

Approfondisci la conoscenza dell’artista contemporaneo.


Singoli frammenti di un discorso... di Paolo Levi

I lavori di Vito Spada sono frutto di una ricerca feconda sulla definizione astratta della forma e dello spazio e sull’interazione fra colore e materia. L’artista indaga le potenzialità espressive di un comporre assai complesso che si traduce in o...

Antonio Dellisanti - Editore Giornalista

Introduzione al catalogo personale di Vito  Spada   E’ con orgoglio e piacere che mi accingo a presentare la prima “personale” e il catalogo di Vito Spada, artista contemporaneo e pittore materico, a cui sono legato da fraterni vincol...

"Luce Movimento Perpetuo" - Prof. Giovanna Demitri

Di non facile lettura le opere di Vito Spada, un artista che propone una comunicazione estetica intersoggettiva senza l’intermediazione dell’oggetto o della natura. Le sue creazioni essenzialmente geometriche, esprimono in ogni elemento non oggettivo, un ...

L'Interiore Arte Materica di Vito Spada - Prof. Giovanni Latronico

Vito Spada ha due anime, due maniere, due cifre stilistiche: una concreta e materica, l’altra astratta ed informale, con l’unica ed inconfondibile mano dell’artista di razza, ispirato a cose egregie, a nobili virtu’, a sommi ideali. L’assoluto è il suo ...

L'astrazione della realtà... di Sandro Serradifalco

Una modernità quella delle opere di Vito Spada, che nasce da quell’impeto creativo che vuole affermare una personalità artistica innovativa, che sappia apprendere dalle tradizioni, ma anche guardare al futuro. Il fatto di modulare il gesto pittorico att...

Emozioni coloristiche di un infinito-finito nella pittura percettiva di Vito Spada

Emozioni coloristiche di un infinito-finito nella pittura percettiva di Vito Spada Il complesso, dinamico e discutibile, molto discutibile, scenario contemporaneo dell’Arte è in cerca di “un ordine nuovo”, vale a dire, di una dottrina esteti...

La pittura di Vito Spada secondo Roberto Chiavarini

La pittura di Vito Spada , manifesta l’assoluta volontà dell’artista di realizzare realtà alternative e allo stesso tempo sostitutive degli impianti compositivi che appartengono all'espressionismo dell'informale contemporaneo.   L’artista Massafr...

"Tutto nasce dalla Materia" - Mirella Coricciati

  Un artista che si interroga. Crea, distrugge,ricompone meticolosamente cercando risposte sui misteri del nostro vivere confusionale. Sceglie di entrare nella materia. Ingrandisce il particolare di una forma. Sono esplosioni, spessori di...

La sperimentazione astratta di Vito Spada - Paolo Levi

La sua sperimentazione astratta guarda indirettamente alla composizione degli artisti del Bauhaus. Egli tuttavia rinuncia in parte all’autopia costruttivista per approdare, tramite il colore, a una geometrizzazione di taglio lirico. Paolo Levi